giovedì 4 giugno 2020 Vai al profilo Facebook dell'Associazione
  • Data: mercoledì 1 ottobre 2014
  • Testata: L'Inviato Quotidiano

Associazione Autonoma Artigiani Cremaschi, assemblea dei termoidraulici e incontro in Provincia

Si è concentrata in due ore intense di approfondimenti, spiegazioni, quesiti e dibattito su casi concreti l’assemblea dei termoidraulici tenutasi martedì 30 settembre indetta dall’Associazione Autonoma Artigiani Cremaschi – Confartigianato Imprese con l’ingegner Claudio Cortesi dell’Amministrazione Provinciale di Cremona. Nel corso dell’incontro, a cui hanno partecipato una quarantina di imprese, sono state esaminate le novità introdotte recentemente dalla Regione Lombardia relativamente ai nuovi obblighi di controllo e manutenzione degli impianti termici, le nuove modalità di pagamento dei contributi e i nuovi modelli documentali di riferimento. Dopo aver ricordato gli adempimenti entrati in vigore lo scorso 1 agosto (Portafoglio digitale e nuovi limiti di rendimento per gli impianti di biomassa), l’ingegner Cortesi ha analizzato nel dettaglio le innovazioni che entreranno in vigore dal prossimo 15 ottobre e precisamente: i nuovi modelli di libretto d’impianto e di rapporto di controllo di efficienza energetica, l’obbligo del libretto e della manutenzione anche per impianti a biomassa, impianti di condizionamento, cogenerativi e di teleriscaldamento e l’avvio del processo di targatura degli impianti termici. Senza tralasciare, naturalmente, la parte relativa alle modalità e agli importi relativi al pagamento del “bollino” per gli impianti. Per quanto riguarda l’avvio del processo di targatura di tutti gli impianti, il tecnico ha precisato che l’Amministrazione Provinciale è in attesa delle targhette da parte della Regione Lombardia e che, una volta ricevute, provvederà alla distribuzione a tutti gli operatori del territorio coinvolgendo anche le Associazioni di Categoria. “Ringrazio l’ingegner Claudio Cortesi per l’attenzione e la disponibilità che ha voluto riservare alla nostra categoria – ha commentato al termine Augusto Bergami, presidente del Gruppo Termoidraulici della Confartigianato Crema – e per la competenza, precisione e chiarezza con cui ha spiegato tutte le novità che i recenti provvedimenti legislativi hanno introdotto su questa importante e delicata materia”. L’Associazione Autonoma Artigiani Cremaschi (0373/87112) è ha disposizione degli operatori per tutti i chiarimenti e gli approfondimenti sulla materia.

Elenco articoli stampa

Area riservata


   Dimenticato i dati?

Sommario pagina


I nostri recapiti

Crema
Telefono: 0373/87112
Fax: 0373/84826
E-mail: info@pec.autonomartigiani.it

Pandino
Telefono: 0373/970436 
Fax: 0373/970436
E-email: pandino@pec.autonomartigiani.it

Sommario pagina


Masterplan 3C è un progetto avviato da maggio 2018 su iniziativa dell’Associazione Industriali di Cremona e The European House Ambrosetti, in collaborazione con le altre associazioni; per completarlo è necessario il parere più importante: quello dei cittadini. Ti inviatiamo a rispondere ad un veloce questionario, ti bastano 5 minuti, per essere protagonista del tuo domani. Vai al questionario

Rispondi al questionario e disegna il futuro del tuo territorio FondArtigianato Formazione Gli artigiani in vetrina Offerte di lavoro La PEC per le imprese artigiane Job Talent è il portale per i servizi al lavoro della rete Confartigianato/E.L.F.I. TgConfartigianato, canale YouTube