martedì 20 ottobre 2020 Vai al profilo Facebook dell'Associazione

PATRONATO INAPA: TERZA QUOTA “REDDITO DI EMERGENZA”

Nei giorni scorsi l’Inps ha illustrato i contenuti della nuova normativa sul “Reddito di Emergenza” specificando che, fermo restando quanto già concesso, viene riconosciuta l’erogazione di un’ulteriore quota del Reddito di Emergenza ai nuclei familiari in possesso dei requisiti già richiesti per accedere alla precedenti due quote.

L’unica modifica apportata rispetto ai precedenti requisiti è quella relativa al valore del reddito familiare mensile, ora riferito al mese di maggio e non più al mese di aprile come precedentemente riferito.

La richiesta per questa ulteriore quota, come specificato dall’Inps, potrà essere effettuata anche da coloro che non hanno beneficiato delle prime due quote del Reddito di Emergenza.

L’importo dell’ulteriore mensilità è lo stesso delle precedenti, ovvero compreso tra i 400 e gli 800 euro a seconda della numerosità del nucleo familiare della presenza di componenti disabili gravi o non autosufficienti (in questo caso fino a € 840).

La domanda può essere presentata all’Inps entro il prossimo 15 ottobre.

Il Patronato Inapa della Confartigianato Crema è a disposizione per la presentazione della pratica nei seguenti orari ufficio (appuntamento obbligatorio): sede di Crema (via IV Novembre 121/123 – tel. 0373-87112) il lunedì e il giovedì dalle 8.30 alle 12 e il mercoledì dalle 14 alle 17, recapito di Pandino (piazza Vittorio Emanuele III n. 2 – tel. 0373-970436) il venerdì mattino dalla 9 alle 12.

Elenco notizie

Area riservata


   Dimenticato i dati?

Sommario pagina


I nostri recapiti

Crema
Telefono: 0373/87112
Fax: 0373/84826
E-mail: info@pec.autonomartigiani.it

Pandino
Telefono: 0373/970436 
Fax: 0373/970436
E-email: pandino@pec.autonomartigiani.it

Sommario pagina


Realizza con noi il tuo progetto, vieni a conoscerci FondArtigianato Formazione Gli artigiani in vetrina Offerte di lavoro La PEC per le imprese artigiane Job Talent è il portale per i servizi al lavoro della rete Confartigianato/E.L.F.I. TgConfartigianato, canale YouTube